NEWS

Nuovo strumento per la diagnosi non invasiva del melanoma e la mappatura dei nei

L'Analisi Spettrofotometrica Intracutanea: Siascope V - SIMSYS Software

Nello Studio Agape è ora disponibile un nuovissimo strumento per la diagnosi precoce del melanoma: si tratta di Siascope V - SIMSYS Software (Medx Health Corp.) per l'Analisi Spettrofotometrica Intracutanea. L'analisi spettrofotometrica intracutanea utilizza uno scanner posto a diretto contatto della cute che, emettendo luce visibile in combinazione con infrarossi, consente di vedere in modo rapido e assolutamente indolore, dentro la cute sino a una profondità di 2 mm. Grazie ad un avanzato sistema di scansione è possibile visualizzare in tempo reale e ricostruire in modo tridimensionale la pelle e i suoi 4 principali componenti: la melanina epidermica, la melanina dermica, il collagene e i vasi sanguigni. Questo rivoluzionario strumento diagnostico consente di migliorare notevolmente la diagnosi precoce del melanoma; basti pensare che l ' associazione della Videodermatoscopia Computerizzata Digitale (che eseguiamo con regolarità da oltre 20 anni) con l'Analisi Spettrofotometrica Intracutanea consente di raggiungere una sensibilità diagnostica del 96 - 97%; risultati mai conseguiti sinora.

 

 

</ P

Post recenti