Intelligenza Artificiale per la Diagnosi precoce del Melanoma

FotoFinder MoleAnalyser PRO

Cosa è il Melanoma ?

Il melanoma è un tumore maligno della pelle che può insorgere su di un neo presistente o su cute sana. Negli ultimi anni si è registrato un rapido aumento di incidenza di questo aggressivo tumore della pelle. Nonostante i progressi ottenuti nella immuno-chemioterapia, quando il melanoma viene diagnosticato tardi la mortalità resta elevata. La prognosi dipende soprattutto dallo spessore del tumore al momento della diagnosi. Più il melanoma è "sottile" (senza invasione degli strati profondi della pelle) maggiori sono le probabilità di sopravvivenza e anche di guarigione. Quindi soltanto la diagnosi precoce del melanoma, quando clinicamente appare come un neo più o meno atipico e la sua conseguente asportazione chirurgica, consentono di ridurre la mortalità 


Come è possibile fare una diagnosi precoce di melanoma?

Un grande passo in avanti è stato compiuto con l'avvento della Videodermatoscopia Digitale Computerizzata (FotoFinder Universe Medicam 1000 HD), che aumenta del 30 - 40% la capacità di diagnosi precoce del melanoma, rispetto alla sola visita clinica. Recentemente è stato introdotto un nuovo Software (Fotofinder Mole Analyser PRO) che utilizza un'algoritmo intelligente in grado di affinare la diagnosi precoce del Melanoma, arrivando alla più alta sensibilità diagnostica attualmente disponibile.


Cosa è l'Intelligenza Artificiale ?

L'Intelligenza Artificiale in molti settori è ancora un concetto astratto ma nella prevenzione dei Tumori della cute e del Melanoma è già realtà. Infatti il nuovo Software Fotofinder MoleAnalyser PRO porta l'Intelligenza Artificiale direttamente nello studio Dermatologico grazie all' AL-Score, un sitema di diagnosi automatica delle lesioni che consente di calcolare in modo automatico ogni minima variazione ed irregolarità clinica e videodermatoscopica.


Come funziona il Mole Analyser PRO ?

Il MoleAnalyser PRO lavora con l'algoritmo Deep Learning. La capacità umana di apprendere dall'esperienza e dagli esempi viene trasferita al computer. Le reti neuronali permettono un apprendimento della macchina simile al processo di apprendimento biologico.Nel corso degli ultimi anni la rete neuronale del Mole Ananlyser PRO è stata istruita con un numero molto alto di immagini videodermatoscopiche, con l'informazione se si trattasse di lesioni benigne o maligne. La continua "alimentazione" dell'algoritmo è stata possibile grazie alla cooperazione di medici di tutto il mondo fra cui il Dr.Maurizio Bellini dello Studio Dermatologico Agape.
 

Come si svolge l'analisi con MoleAnalyser PRO ?

Dopo aver eseguito la mappatura dei nei con la Videodermatoscopia Digitale Computerizzata, si passa ad eseguire l'analisi Neuronale delle lesioni che hanno mostrato atipia dermatoscopica e/o clinica. Questo consente di avere una seconda valutazione sulla irregolarità, rendendo più efficace e sensibile lo screening oncologico. Durante l'analisi il software scannerizza in modo automatico le lesioni calcolando, in pochi secondi ed in modo preciso diametro, perimetro, area, presenza di asimmetria, localizzazione e distribuzione dei principali elementi dermatoscopici. Successivamente è possibile valutare la lesione con il sistema di Intelligenza Artificiale che, confrontandola con un Data Base di migliaia di immagini e sulla base di quanto appreso, esprime una valutazione sul grado di atipia della lesione, conferendo un punteggio da 0.1 a 1.0. Più alto è il punteggio sviluppato maggiore la probabilità di essere in presenza di una lesione maligna.


Quali sono i vantaggi diagnostici di MoleAnalyser PRO ?

Il principale vantaggio di MoleAnalyser è la possibilità di fornire in tempo reale, in modo rapido, non invasivo e assolutamente indolore, alcune informazioni diagnostiche altrimenti ottenibili solo asportando la cute. Questo rivoluzionario Software permette di migliorare la diagnosi precoce del Melanoma. Infatti l'associazione della Videodermatoscopia Computerizzata Digitale con il MoleAnalyser e con il sistema di Intelligenza Artificiale consente la più alta sensibilità diagnostica. E' importante però sottolineare come la diagnosi precoce del Melanoma si ottenga  solo attraverso una correlazione fra anamnesi, clinica, immagine Videodermatoscopica Digitale, valutazione con MoleAnalyser e sistema di Intelligenza Artificiale. Tutte queste indagini devono essere eseguite da un Dermatologo esperto nel settore e adeguatamente formato, a cui spetta la sintesi dei dati e la diagnosi finale.</div