Depilazione Permanente

Rimozione Laser Peli superflui. Laser Apogee Elite +

Che cosa è e come funziona la laser epilazione ?
E' una nuova metodica che sfrutta le proprietà del raggio laser, per eliminare in modo specifico i follicoli piliferi. Infatti la radiazione luminosa emessa dal laser viene assorbita selettivamente dalla melanina (la sostanza che da il colore nero al pelo) causando un rapido riscaldamento del follicolo e delle cellule che danno origine ai nuovi peli, fino a provocarne la distruzione. La particolare lunghezza d'onda del raggio laser e la scelta di adeguate energie e durata degli impulsi consentono di distruggere solo il pelo, senza danneggiare la pelle sana circostante. 

Quali sono le terapie tradizionali ?
Le metodiche fin qui utilizzate per eliminare i peli dalla rasatura alla crema depilatoria, dalla ceretta alla elettrocoagulazione, dalle pinzette a strumenti elettrici di rimozione, fino alla elettrolisi si sono dimostrati insoddisfacenti. Infatti i risultati sono parziali, di breve durata, talora con rischi di effetti collaterali: dalle irritazioni (rasatura) alle ustioni chimiche e dermatiti allergiche (creme depilatorie), dalle follicoliti e macchie (ceretta) agli esiti cicatriziali (elettrocoagulazione ed elettrolisi). La ricerca scientifica è riuscita a colmare questa lacuna, portando alla realizzazione di laser in grado di dare risultati clinici eccellenti con scarsi o assenti effetti collaterali. Inoltre la continua ricerca clinica e tecnologica nell'ambito del laser in medicina, mette oggi a disposizione strumenti molto sofisticati e decisamente superiori ai primi apparecchi entrati in commercio nella seconda metà degli anni 90. Recentemente infatti è stato realizzato un Laser combinato, Apogee Elite + (Cynosure USA), che associa in un'unica struttura, le due sorgenti più efficaci e sicure per il trattamento dei peli superflui: il laser ad Alessandrite (755 nm) ed il laser Nd:YAG (1064 nm), entrambi a pulsazione lunga. 

In che modo il laser Apogee Elite + elimina i peli superflui ? 
Il laser Apogee Elite + produce due raggi di 755 e 1064 nm di lunghezza d'onda che vengono rilasciati, attraverso una particolare tecnologia, sottoforma di impulsi di lunga durata. Il raggio laser riesce così ad attraversare la pelle senza danneggiarla colpendo in modo selettivo il pelo che, esplodendo, scompare. Il raggio viene emesso da un manipolo associato ad un apposito sistema di raffreddamento della cute che, oltre ad avere un effetto anestetico, elimina il rischio di effetti collaterali. 

E' possibile eliminare i peli con un solo trattamento o sono necessarie più sedute? 
Per avere una epilazione di lunga durata sono necessari più trattamenti. Infatti non è sufficiente che il raggio laser distrugga selettivamente il pelo ma è fondamentale anche la fase di crescita in cui questo si trova. Forse non tutti sanno che i peli, nella loro evoluzione attraversano tre stadi: uno di crescita (fase Anagen), uno di arresto della crescita (Catagen) ed uno di caduta (Telogen). Per ottenere una Laser epilazione efficace bisogna colpire i peli nella fase Anagen (di crescita) perché irradiando quelli in fase di riposo non si ottiene alcun risultato. La percentuale dei peli in fase Anagen però varia a seconda della zona del corpo. Tutti questi fattori influenzano il numero dei trattamenti e l'intervallo di tempo fra questi, al fine di colpire il maggior numero di peli nella fase più sensibile alla terapia. 

Quante sedute sono necessarie per ottenere dei risultati ? 
Il numero delle sedute varia molto da paziente a paziente ma mediamente si devono eseguire 5 6 trattamenti distanziati fra loro di 1 mese per ottenere una depilazione di lunga durata, detta anche permanente. Infatti dopo ogni seduta è possibile osservare una percentuale variabile di peli (dal 10 al 20 %) che non ricrescono. Questa percentuale cambia in base alla zona corporea trattata (che influenza il numero dei peli in fase di crescita sensibili al raggio ), al tipo di pelo (rispondono bene i peli neri e anche biondi, poco o niente quelli rossi e bianchi) e all'intensità del raggio (usando basse potenze sono necessarie più sedute). 

Che tipo di risultato si può ottenere con la Laser Epilazione? 
I risultati clinici sono eccellenti e molto superiori alle metodiche finora utilizzate. Infatti il laser ad Alessandrite (755 nm) ed il laser Nd:YAG (1064 nm) consentono di trattare in modo efficace e sicuro sia i peli spessi che quelli sottili, di colore compreso fra il nero ed il castano chiaro fino anche al colore rosso e biondo. Inoltre l'utilizzo di un raggio di grande dimensione (18 mm), la possibilità di variare in modo preciso e personalizzato la durata dell'impulso e l'impiego di alte energie, consentono risultati clinici eccellenti sia nei carnati chiari che in quelli scuri, riuscendo a debellare in sicurezza i peli più resistenti e a trattare rapidamente zone estese come le gambe, il torace ed il dorso. Non però è corretto parlare di depilazione definitiva, poiché la laser epilazione può dare una depilazione permanente, termine che sta indicare, secondo la definizione data recentemente dalla Food and Drugs Administration (FDA) americana, una durata della epilazione pari all'intero ciclo vitale del pelo più un giorno. Per esempio se trattiamo il labbro superiore, dove il ciclo vitale del pelo dura 4 mesi, al termine dell'ultima seduta di laser dovremo aspettarci un periodo di circa 4 mesi senza ricrescita. I peli che eventualmente ricompaiono dopo questo intervallo sono però più sottili ed in numero molto basso, per cui basta eseguire una due sedute di mantenimento l'anno (sempre più distanziate nel tempo), per non vedere mai i peli presenti. 

Come si svolge una seduta di laser epilazione ? 
La seduta inizia con un colloquio accurato fra dermatologo e paziente compilando una cartella clinica, per evidenziare tutte le variabili che possono influenzare il risultato finale. Durante la seduta il raggio laser viene passato sulla zona scelta, dove si assiste ad una vera e propria "esplosione" dei peli utilizzando l'energia più alta tollerata dal paziente. Al termine della seduta la cute si presenta arrossata ma integra; il rossore solitamente scompare nel giro di poche ore. Nei giorni immediatamente successivi la seduta laser, si assiste ad una apparente rapida ricrescita dei peli. Si tratta in realtà dei peli colpiti nella fase Anagen che si staccano dal follicolo cadendo spontaneamente nell'arco di 15 giorni. 

Il trattamento laser è doloroso ? 
Nella maggioranza dei casi l'intervento è indolore o si avverte un fastidio minimo anche trattando zone più sensibili come ascelle, inguine, labbro superiore, sopracciglia, areola mammaria. La presenza di un sistema di raffreddamento cutaneo (Cryo 6 - Zimmer) rende la terapia estremamente confortevole, ma in ogni caso se necessario, può essere applicata una crema anestetica che elimina ogni sensazione. 

E’ sicuro ? 
Le caratteristiche fisiche del laser Apogee Elite + e la presenza del sistema di raffreddamento cutaneo, fanno di questo strumento uno dei più efficaci e sicuri, anche in presenza di carnato scuro. 

Chi ha detto che l’alta tecnologia deve costare molto ? 
Il costo varia in base alla quantità e localizzazione dei peli ed è comunque contenuto, tenuto conto della efficacia e sicurezza della metodica.

 

 

 

 

 </p